martedì 27 gennaio 2009

Analisi del sangue......

Settimana scorsa ho fatto le analisi del sangue, stamatina ho telefonato per i risultati. Tutto bene, a parte il ferro (ce l'ho a 20 !!!). È dal mese di febbraio dell'anno scorso che non riesco a tirarlo su.
Ho provato tre tipi di ferro, ma mi creano problemi non da poco a livello intestinale ! Da luglio 2008 prendo ferro sotto forma di sali minerali (ma ne contiene poco), ma almeno aiuta un pò e non mi crea problemi fisiologici.....
Da giovedi incomicerò un trattamento per endovena (una novità per me !), da fare due volte alla settimana.
Il dottore mi ha chiesto se sono stanco: gli ho risposto che non sono stanco.
Alché il dottore mi ha detto che è strano.....

21 commenti:

Lucky73 ha detto...

Diego io sono una vera e proprio miniera di ferro e ferritina, se te ne serve un pò fammi un fischio posso farti un buon prezzo :-)))

Furio ha detto...

Diego pensa se ne avessi in abbondanza...
Io le farò settimana prossima le analisi.

kaiale ha detto...

anche io soffro di ferro basso,
infatti ogni tanto ho degli svarioni.
non prendo nesun integratore.
cerco,per quel che è possibile, di prendere dal mangiare.
carne rossa, carciofi, spinaci, verdue varie a foglia verde...è importante cuocerle poco per non far perdere loro la parte nutriente


alessio

Giuliano Hernandez ha detto...

Ciao Diego
se non ricordo male fa parte dell'intolleranza alimentare. Qualche anno fa ho fatto l'esame del capello ed é saltato fuori che il mio organismo fa fatica a conservare la vitamina C. Posso assumerne quanto voglio che il mio organismo ne avrà sempre bisogno. Probabilmente a te é il ferro che non rimane d'entro.

Danirunner ha detto...

Legumi: ceci, lenticchie e fagioli ne sono ricchi, cioccolato fondente, meglio se al 75-80%, cacao, per una colazione o degli spuntini ricchi in ferro si può far ricorso ai fiocchi di avena, lievito di birra, frutta secca e molto altro ancora; dipende dai propri gusti.

Frate_tack ha detto...

Non è che hai le tue cose Diego :-)
Comunque, la mia dottoressa quando devo fare le analisi del sangue, chiede di fare uno stop di almeno 3 settimane prima del prelievo. Per evitare di sballare i risultati. Cazz però addirittura andovena :-( Tirati su Die daiiiii!!!

Anonimo ha detto...

e qual'è il problema? domani te magni 3kg de bistecche... luciano er califfo.

albertozan ha detto...

Magna carne Diego e spruzzaci del limone......azz. endovena non è il massimo!

antherun ha detto...

2 iniezioni a settimana! e per quanto? alla fine sarai più aerodinamico con tutti i forellini sulle braccia ;-) ma se ti senti bene magari non è un grosso problema no? magari ridurre sensibilmente il kilometraggio?

Igor ha detto...

Ciao Diego, stando a quello che mi avevano detto i dottori la carenza di ferro è abbastanza comune in chi fa sport di alto livello. A volte la soal alimentazione non ü sufficiente e visto che sei a 20!!!! Hai bisogno delle iniezioni di ferro, nulla di grave è solo che a differenza delle pastigliette o degli integratori, questo ti permetterà di tornare alla normalità. Io nei periodi di carico integro ferro a titolo preventivo in dosi leggere poichö il ferro è tossico e troppo farebbe solo danni seri all'organismo.
In bocca la lupo ed al massimo domenica di porto una putrella di ferro :-)

Karim ha detto...

"È dal mese di febbraio dell'anno scorso che non riesco a tirarlo su." Per un momento, ho pensato male... felice che ti riferivi al ferro!

maso ha detto...

ANche io ho sofferto di carenza di ferro lo scorso anno arrivando a valori sui 20 di ferro e 8 di ferritina... mi sentivo perennemente stanco, sensazioni del cavolo.
Ho fatto un ciclo di integrazione di ferrograd per non parlare delle dosi industriali di carne e legumi che mi sono fatto e nonostante ciò il ferro mi è risalito di pochissimo forse perchè il mio organismo fa fatica ad assimilarlo.
Alla fine ho risolto calando di molto i chilometri di corsa settimanali, ora ne faccio al massimo 30... che per te sono come fare una passeggiata, ma per me, che non ho obiettivi "competitivi", sono già tanti!

Ciao!

Jenny ha detto...

Solitamente è più frequente nelle donne per evidenti motivi. Ogni tanto prova a mangiare, lontano dai pasti, carne secca con limone e poi subito dopo una pastiglia di vitamina C.

Comunque le iniezioni sono l'unico metodo efficace

Pimpe ha detto...

AH DIE' , MAGNATE 'N CANCELLO!!
:-))

ci riusciresti... :-)

io riprendo quota ferro con fegato di vitellone una volta alla settimana , fagioli cannellini ecc.. trovi sul Albanesi.i t alla voce anemia tutto riguardante il ferro ecc.. 20 e' basso... ed e' sorprendente che tu vada come un missile con quei valori..
so anch'io che mangi l'impossibile...
ti servono anche acido folico e vitamina b12!

su internet trovi tutto quello che ti serve in base alimentazione.

ciao

Francesco ha detto...

Ciao Dieguito con L'alimentazione puoi compensare una parte , però visto che ne assimiliamo solo il 20%, devi utilizzare sempre della vitamina C (limone,succo arancio) insieme agli alimenti meglio se di origine animale in quanto fissano le molecole di Fe .Il fegato di vitello(alla griglia) con succo di limone riesce a compensare metà del fabbisogno giornaliero che è circa 15 mg,infatti 100 g ne contengono 7.9 mg
Anche la bresaola è un buon alimento
Salutoni e vai alla grande...
in bocca al lupo :-))

Diego ha detto...

@Lucky73,
pago in contanti ...

@Furio,
è vero !

@Kaiale,
anch'io mangio variato, ma da quando è da troppo tempo così è meglio intervenire.

@Giuliano,
il test del capello non va bene per me... ah ah ah. Comunque è un test interessante, non l'ho mai fatto.

@Frate,
no no, ormai sono in menopausa.....

@Er Califfo,
io magno...magno... ma questo ferro sparisce nel nulla ....

@Albertozan e Antherun,
se c'è questa possibilità preferisco farlo per ritornare ai valori normali.

@Igor,
grazie !

@Karim,
è vero ho incominciato male la frase ... Ma mi sa che il ferro si va a depositare tutto lì ... ogni tanto li devo tirare delle martellate ...

@Maso,
l'importante è trovare l'equilibrio giusto, bravo.

@Jenny, Pimpe,
grazie dei consigli !

@Francesco,
ottima analisi.
Ci sentiamo per il compleanno del Moesa Runner's, se vuoi puoi venire in auto con noi.

Alvin ha detto...

io sposo la teoria di Giuliano...anche se correndo ad alti livelli come fai tu...penso sia quasi normale una carenza...certo non così elevata...io comincerei una cura con 4 bulloni da 10 3 volte al giorno lontano dai pasti...per poi arrivare al cancello suggerito dal Pimpe una volta al mese.... buone corse dieguito!

Alvin ha detto...

dimenticavo...karim sindaco subito!

Micio1970 ha detto...

Diego: leggiti questo articolo di Albanesi: http://www.albanesi.it/Arearossa/Articoli/160assferro.htm

molto chiaro e aggiornato. Se la ferritina e la trasferrina sono ok il ferro non vuol dire nulla se non che il tuo fisico ne usa tanto ma è normale per noi runner. Se stai bene e l'ematocrito è ok le integrazioni non sono necessarie.

Diego ha detto...

Mitico Alvin !!!

@Micio,
allora diglielo al mio dottore sportivo....

Tartaruga Calva della Tribu' dei Piedi Gonfi ha detto...

io sto ancora aspettando gli esiti dell'esame del capello ...

;-)