domenica 30 novembre 2008

Che bella compagnia !

Ieri sera siamo stati invitati da Igor a cena a casa sua. Finora ci siamo sempre visti alle gare quindi veramente poco il tempo per parlare (a pelle mi era già sembrata una bella persona). La serata è andata molto molto bene. Sia lui che la sua dolce metà molto simpatici e poi con due bambine STUPENDE !!! Le bambine si sono subito trovare a loro agio (le nostre e le loro) tant'è che per tutta la serata non le abbiamo viste se non al momento della cena. Sembrava che si conoscessero da anni ! Abbiamo mangiato raclette con speck, prosciutto e tanti vari contorni. Dulcis in fundo Luanne ha preparato nientedimeno che due torte (una al cioccolato e una di mele). Grande mangiata e grande BEVUTA. Alle 23.00 siamo dovuti scappare perché aveva incominciato a nevicare già da 30 minuti e formava il fondo sulla strada. Gli è andata bene alla BOTTIGLIA DI NOCINO che stava iniziando a tremare. E sì perché sarebbe diventata un cadavere come le altre ...

mercoledì 26 novembre 2008

Il 1. marzo 2009 farò la maratona di Barcellona !

Dopo l'arrivo della maratona di Milano, passati pochi minuti, avevo capito che le gambe non avevano subito grossi traumi. Riuscivo subito a camminare sciolto. Le gambe reagivano bene. Infatti dopo aver camminato un pò per Milano e a fare scale su e giù nelle metropolitane sentivo solo un leggerissimo indolenzimento, però ho pensato domani quando mi alzerò dal letto potrò fare delle vere conclusioni. Lunedì mattina alle 7.00 mi sveglio, mi stiracchio e sento subito le gambe sciolte. Infatti appena alzato scendo dalle scale a chiocciola: nessun dolore ! Sono rimasto veramente di stucco. Ho avuto una giornata impegnativa al lavoro, dovevo mettere dei tubi in un vespaio alto 80 cm, in posizione scomodissima. Alla sera appena arrivato a casa ho pure raccolto tutte le foglie del giardino: le gambe una favola !. Avevo pensato di fare 7 giorni di assoluto riposo ma vista la bella sorpresa, sabato incomincio con 40 minuti. Il 1. marzo 2009 farò la maratona di Barcellona. Il 13 dicembre inizierò con la prima salita e alternerò una settimana sì e una no con i lunghi. Questa volta i lunghi saranno tosti perché saranno collinari. Barcellona è una maratona dura. Potrò mettere solo (penso) 4 lunghi ma uno sicuramente di almeno 40 km (primi 20 scorrevoli gli ultimi collinari !).

Ecco due foto dell'arrivo della maratona di Milano scattate dal mio amico Marzio (da notare che al momento del mio arrivo c'era come sottofondo l'inno italiano ...)


Al mio arrivo ho spronato il pubblico ed hanno risposto alla grande !!!

domenica 23 novembre 2008

Sempre forti emozioni !

Questa mattina ore 08.00 ritrovo Blogpoint: mi ha fatto molto piacere conoscere personalmente i miei amici bloggers. Non sono riuscito a parlare abbastanza con tutti. Quello con cui ho parlato di più è stato Furio perché eravamo nello stesso settore di partenza (mi ha fatto un'ottima impressione, di una tranquillità incredibile). Sono partito che ero già congelato ! Ma mi son detto che i primi 5 km li avrei corsi con qualche secondo più lenti. Al 5° km con grande piacere trovo sul percorso Marzio e Luca che sono venuti a sostenermi (bella sorpresa!). Della mia gara non ho tanto da raccontare: ho corso una gara in progressione. I miei amici e le mie donne spostandosi con la metropolitana sono riusciti a vedermi al 5°, al 20°, al 35° e all'arrivo (GRANDIOSI !!!). L'unica nota da segnalare sulla mia gara è che al 40° mi è salita l'adrenalina. Ero abbastanza euforico: a 200 mt dalla fine ho incitato il pubblico. Complimenti a tutti quelli del Blogpoint soprattutto per essere arrivati in fondo. Ho visto gente dopo l'arrivo mettersi a piangere QUESTE SONO L'EMOZIONI CHE REGALA SOLO LA MARATONA !!! Mille volte GRAZIE a Marzio, Luca e alle mie donne che mi hanno dato una carica in più. Ecco i miei passaggi:

10 - 39.10 (media 3.56)
Mezza - 1.22.15 (media 3.52)
30 - 1.57.20 (media 3.56)
35 - 2.16.55 (media 3.55)
Arrivo - 2.44.33 (media 3.50)

Adesso vi racconto (su richiesta di Massimo) cosa ho ingurgitato la sera prima della maratona.
Due piatti abbondanti di fusilli, 400 gr. di carne sulla piastra, un grosso piatto di patatine al forno, 5 pomodori e alla fine per cambiare il gusto: 300 gr. della mitica crostata di albicocche ! 15 minuti dopo dormivo come un ghiro ...



Finita la maratona, dopo un'ora, sono andato a mangiare al McDonald's !

sabato 22 novembre 2008

O mia bella Madonnina !!!!


Tra poco partiremo per la città della Madonnina.
Certo che la Madonnina è propria bella: ormai donne così non se ne trovano più, oltretutto è ancora vergine !!!

I giorni d'avvicinamento alla maratona:

Lunedì: 11 km (media 4.25)
Martedì: 11 km (media 4.14)
Mercoledì: 6 km riscaldamento (media 4.15) poi 6 km (media 3.47)
Giovedì: pausa massaggio
Venerdì: 8 km (media 4.35)
Sabato: 6 km ( media 4.17)

giovedì 20 novembre 2008

Che bella sorpresa !

Oggi ho ricevuto per posta una cartolina dai miei compagni d'avventura. La loro parte l'hanno già fatta alla mezza maratona di Tenero.
Luca negli ultimi mesi con pochissimi allenamenti (causa problemi tendine d'achille) sorprendentemente da 1h35 dell'edizione scorsa, ha fatto il personale 1h33 !
Marzio anche lui ha fatto un nuovo personale: 1h28.
Sonic altro nuovo personale: 1h29. Manuel, il più giovane della combriccola (53 anni a dicembre): 1h22, miglior ticinese di categoria !!!




Grazie Martelli !!!

martedì 18 novembre 2008

Ghost !

L'ultima volta che ho usato le scarpe Ghost della Brooks è stato il 26 ottobre alla mezza maratona di Lucerna. Arrivato a casa le ho pulite e prima di metterle nella scarpiere ho detto loro che fino al 23 novembre non avrebbero più corso. Chiaramente mi hanno chiesto il perché, ho spiegato loro che erano le mie preferite e siccome a Milano voglio dare il massimo, devono essere più riposate possibili ... Stasera le ho prese e loro mi hanno detto: E vai che si corre !!! E io: state calme non è ancora ora, vi faccio prendere un pò d'aria con tanto di foto, comunque fino al giorno della gara non entrerete più nella scarpiera !

Pesano poco più di 300 gr. Scarpa molto protettiva e molto reattiva è quasi un mese che non corrono. A Milano mi hanno promesso scintille !!!

domenica 16 novembre 2008

Dire Straits

Questa mattina già alle 9.00 le mie donne erano fuori di casa, allora ho preso il CD dei Dire Straits e mentre mi godevo la musica ho fatto 30 minuti di stretching poi sono andato a farmi 21,1 km di corsa lenta, 1.29.19 (media 4.14). A pranzo (dalla suocera): lasagne fatte in casa, saltimbocca alla romana.

Allenamenti dal 10.11 - 16.11.2008
Lunedì: 12 km (media 4.22)
Martedì: 12 km (media 4.25)
Mercoledì: 14 km (media 4.14)
Giovedì: pausa massaggio
Venerdì: 11 km (media 4.27)
Sabato: 4 km di riscaldamento (media 4.16) poi 10 km (media 3.47) + 1.5 km defat.
Domenica: 21.1 km (media 4.14)

Totale: 85.6 km

sabato 15 novembre 2008

Colazione leggera

Stamattina mi sono svegliato alle 8.00 e, visto che poi dovevo andare a correre, mi sono detto: colazione leggera ! Al posto del caffé-latte, ho bevuto mezzo litro di thé. Poi però (errore gravissimo !) ho aperto la crostata di albicocche ... Ho pensato, e va beh mi mangio una o due fette. Siccome l'appetito vien mangiando, me la sono mangiata tutta (400 gr.). Per smaltire un pò ho fatto pulizie a casa. Alle 11.30 mi sono messo la canotta color rosso (come le furie rosse, sì insomma quella Nazionale che quest'anno ha vinto GLI EUROPEI !!!). Ho fatto 4 km di riscaldamento a 4.16 di media, poi ho corso 10 km a 3.47 di media. Tornato a casa mi aspettava un bel risotto con salmone (e la sagra continua...).

venerdì 14 novembre 2008

Cioccolato !

Vi ricordate il film "I goonies" (1985)? Al gigante Sloth gli piaceva tanto il cioccolato (come a me).
video
Gemelli ?

mercoledì 12 novembre 2008

Tecnica di corsa - sondaggio

Per tecnica di corsa intendo: skip, corsa calciata, ecc. Per i velocisti e gli ostacolisti è il pane quotidiano. Ma anche ai podisti di mezzo fondo e fondo consigliano di farla. Personalmente so farla e la conosco bene, però non la metto in pratica. In compenso faccio molto stretching (tutti i giorni). Mi piacerebbe sapere quanti di voi inseriscono nelle sedute di allenamento la tecnica di corsa.

lunedì 10 novembre 2008

Settimana allenamenti dal 3.11 - 9.11.2008

Questa sera mentre correvo sulla Rivapiana insieme a Daniele Giugni, un grande ratto (dimensioni marmotta) ci ha attraversato la strada; entrambi abbiamo fatto un salto (tipo cavalli quando devo saltare un ostacolo). Se lo schiacciavo con il mio dolce peso diventava un 5 franchi.

Lunedì: 12 km (media 4.16)
Martedì: 12 km (media 4.15)
Mercoledì: 20 km (media 4.20)
Giovedì: 10 km (media 4.14) poi massaggio
Venerdì: 10 km (media 4.31)
Sabato: 30 km (media 4.00)
Domenica: riposo

Totale: 94 km

sabato 8 novembre 2008

Ultimo allenamento impegnativo

Ieri sera sono andato a dormire alle 22.30 senza mettere la sveglia perché non era importante a che ora mi svegliavo. Cavoli però, mi sono svegliato alle 9.30. Ho fatto colazione e alle 11.30 sono andato a correre. Mi ero messo nel programma 30 km di progressivo. Ad 1 km da casa mia c'è un anello di 4.7 km e poi un altro di 2.140 km. Dopo 2 giri grandi ho iniziato a girare nell'anello piccolo. Dopo 10 km per fortuna è venuta Mirella per passarmi il da bere. Sono riuscito a fare la progressione che volevo. 30 km in 2h e 6 sec.. Così suddivisi:

10 km (42.22)
10 km (39.38)
10 km (37.45)

Arrivato a casa, ho fatto un bagno caldo e fatto pranzo, poi sono andato a comprare le viole per il giardino.


Dopo 2 ore di allenamento, 2 ore di giardinaggio

mercoledì 5 novembre 2008

È uscito il lago !

Su 10 allenamenti 6 volte ho preso l'acqua: sono 3 giorni di fila che prendo lavate ! Questa sera stavo correndo verso il lago dalla parte di Ascona ma ad un certo punto mi sono dovuto fermare perché era fuoriuscito il lago. Per fortuna che nei prossimi giorni danno una tregua perché se no la mezza maratona e maratona di Tenero è a forte rischio ! Sarebbe un peccato per quelli che l'hanno preparata a puntino. Per quanto mi riguarda non la correrò perché ho deciso al posto della mezza di correre sabato 30 km in vista di Milano, così domenica potrò andare a guardare la gara e tifare per gli amici bloggers e non (forse sarò in giro in bici). Oggi a mezzogiorno mi sono magnato le lasagne e questa sera vitello tonnato (non ho postato le foto per non infierire sui miei amici bloggers che si stanno trattenendo per domenica).

P.S. Adesso mi mangio la merendina delle bambine. Qualche volta capita che finisco la nutella e allora lì le mie figlie si arrabbiano!!! Però capita raramente perché abbiamo sempre delle grandi scorte

lunedì 3 novembre 2008

Ho già finito cena !

Oggi alle 15.30 avevo già finito di lavorare quindi alle 16.15 sono uscito a fare 12 km sotto la pioggia. Arrivato a casa, dopo una lunga doccia, alle 18.00 avevo già fame. Per fortuna Mirella aveva libero e aveva finito di preparare. Allora tutti a tavola ! Polpette in umido con patate e come dessert una bella crostata di frutta.

Il giorno che arriverà la mia ora spero che sia facendo una bella mangiata o una bella sc...... !!!

Settimana di allenamenti dal 27.10-2.11.2008

Lunedì: 13 km rigenerazione (media 4.36)
Martedì: pausa massaggio
Mercoledì: 15.5 km (media 4.25)
Giovedì: 18.5 km (media 4.18)
Venerdì: 15 km (media 4.16)
Sabato: 4.5 km risc. (media 4.27) poi corsa in salita S. Antonio-Mergoscia 12.5 (media 4.50), defac. 1.5 km
Domenica: 25 km (media 4.10)

Totale: 105.5 km

domenica 2 novembre 2008

Ma sarà vero ?

Il 23 novembre 2008 correrò la maratona di Milano e sono andato sul sito a leggere il regolamento e ho trovato questa informazione:

PARTENZA
La partenza di Milano City Marathon 2008 è prevista per le ore 09.20 (disabili ore 09.10), con ritrovo nell’area partenza dalle ore 08.00. L’accesso ai rispettivi settori di partenza sarà consentito dalle ore 08:00 alle ore 08:45. Oltre tale orario i ritardatari saranno fatti partire in coda. Saranno possibili variazioni dell’orario di partenza in caso di esigenze televisive.

Tra me e me mi sono chiesto: ma se arrivo al mio settore alle 9.00, veramente mi mettono in coda ? Capirei alla maratona di New York (39'000 alla partenza) ma a Milano con 5'000 alla partenza mi sembra un pò eccessivo stare fermo lì 35 minuti (a fine novembre) con il freddo che fa! Alla maratona di Zurigo eravamo in 5'000, mi sono presentato 5 minuti prima e nessuno mi ha detto niente.