mercoledì 1 ottobre 2008

Il polpettone


Guardate un pò cosa ha tirato fuori dal cilindro Mirella ? Sa sempre come prendermi (per la gola). Polpettone rigorosamente fatto in casa con patate saltate in padella con peperoni (a me piace molto il cibo leggero ...). O voi golosoni ... adesso vi dò la ricetta.

Per prima cosa soffriggere con un pò di cipolla i piselli con le carote e lasciare raffreddare.Preparare un impasto con carne macinata, uova, pane grattugiato e formaggio grattugiato, sale, pepe, aglio. Spianare l'impasto su una teglia ricoperta da un foglio di carta da cottura. Ricoprire l'impasto con i piselli e carote, mozzarella e prosciutto. Quindi rotolare l'impasto aiutandosi con la carta da forno. Infornare per un'oretta a 200 gradi. Buon appetito.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, io e te andiamo d'accordo al 100%. Indovina chi sono ciao Amis

Diego ha detto...

Vediamo un po' .... forse Maggioni?
Se ho indovinato paghi da bere!!!

Francesco ha detto...

Certo tua moglie ti mette a dura prova Diego? Di fronte a un polpetone fatto in casa non ci si puo che inchinare e gustarlo ...Anch'io sono un goloso e buongustaio ,comunque a volte è meglio una cenetta ad ok che un 5x2000 m ..:-)) saluti fra

Tartaruga Calva della Tribu' dei Piedi Gonfi ha detto...

Mmmm, non é che anche tu sei di quelli che hanno iniziato a correre per potersi permettere qualche strappo in piu' a tavola ?

Secondo me se ceassimo un gruppo di gastropodisti avremmo parecchie adesioni: il cuoco ufficiale ci sarebbe gia' ( vero Fra ? ), io un po' per passione e un po' per orari di lavoro mi ritrovo a cucinare ogni giorno, tu hai un 'ottima cuoca in casa ma da come descrivi bene i procedimenti sembra che qualcosa sia in grado di preparare e non solo di assaltare l'invitante manicaretto, il Maggioni mi sembra parecchio interessato ...

Non c'è che dire, un bel gruppo !!!

E poi, una bella trasferta sociale alla www.stramangiada.ch ...


Comunque continua a pubblicare i tuoi menu' oltre agli allenamenti, almeno tra i fornelli riesco a seguirti per benino !!!

Igor ha detto...

Ok, ok, se la mettiamo sul cibo, e questo non è il periodo delle scorribande (devo ancora resistere un mesetto), vi invito a consultare questo sito http://www2.rtsi.ch/cucinatori/cibo_ricetta_concorso.cfm?ricetta=126 .

Jenny ha detto...

Domenica vado a correrlo il giro di Poschiavo, ma la "stramangiada" mi sembra molto molto meglio. Credetemi, voi avete le grandi e bravissime mogli che vi preparano da mangiare, mentre io oltre che correre, poi mi tocca cucinare (e molte volte la cena viene meglio dell'allenamento)...devo cambiare sport!

Tartaruga Calva della Tribu' dei Piedi Gonfi ha detto...

Muble muble muble...

qui si fanno scoperte incredibili e, vabbè detto da me non rende molto l'idea ma è cosi', il discorso si fa serio :
siamo una banda di cuochi provetti convertiti al podismo per conservare la linea !!!


Ora vado, ho fatto tardi e mi sta suonando il timer del forno proprio ora ...

;-)

Anonimo ha detto...

Una birra va bene?? ciao da Max

Diego ha detto...

Ciao amici noi podisti possiamo sempre fare uno strappo alla regola!
Anche due 3 4 5 6 7 8 9 .......
www.stramangiada.ch é ancora in allestimento!

Diego ha detto...

E vai che si beve !!!

Anonimo ha detto...

un post sulla gastronomia ha più successo di uno sul podismo ... c'è da meditare

Diego ha detto...

Allora meditiamo mentre facciamo una bella mangiata !

Muki ha detto...

Ciao Diego. Niente male sto blog, complimenti. Comunque domani non so se esco, perchè già stasera per me era un medio. Intanto riposo stanotte, poi si vedrà domani mattina. Sportivi saluti a tutti. Ciao ciao.