mercoledì 18 febbraio 2009

Già al 5 km mi scappava l'osso.......



Questa sera avevo programmato 10 km a 3.50, (mantenimento per la maratona di Barcellona). Ho fatto 7 km di riscaldamento poi sono partito per i 10 km, già al 5 km sento....sento... che mi scappa roba GROSSA......(in questi giorni sto mangiando tanta frutta....).
Al 7 km è diventato veramente difficile contenerla, ma questa sera ero particolarmente kazzuto e ho pensato dai che mancano solo 3 km.....(di fermarmi non ne volevo sapere).
Ho rischiato veramente tanto di farmela addosso, appena finito per fortuna ero in aperta campagna.....
Alla fine è finito tutto bene ho corso ad una media di 3.48.
Invece il bimbo della foto non è riuscito a contenerla.....porcellino....ah ah ah....

19 commenti:

bressdicorsa ha detto...

beh piccoli incidenti di percorso che cero nn hanno intaccato la tua velocita' pazzesca,cacca permettendo

Danirunner ha detto...

Fortuna che l'odorama non l'hanno ancora inventato!!! roba grossa Diego! roba grossa!!!

GIAN CARLO ha detto...

Al 38esimo a Barcellona se non riesci a trattenerla prova a casa di Daniele

albertozan ha detto...

grande Diego...allora quel 3,48 vale ancora di più! Stessa cosa mi è capitata sabato...meno male che era un allenamento di corsa lenta...

Furio ha detto...

Bravo dove si trova questo campo con coltivazione biologica?

franchino ha detto...

Inconveniente che velocizza... ;-)

Jenny ha detto...

eheheh capisco il problema!
7 km di riscaldamento??? wow

Anonimo ha detto...

e così hai partorito il bambinello...ripassaci fra qualche giorno che ci crescono i funghetti allucinogeni! luciano er califfo.

Igor ha detto...

Grande Diego, roba grossa che comunque non ha intaccato il cronometro...

antherun ha detto...

boh, a me in allenamento se scappa mi fermo (tranne che nelle ripetute, lì approfitto del recupero)...non mi faccio venire i sensi di colpa :-)

Frate_tack ha detto...

hauhauhauha
La faccia del bimbo è proprio l'apoteosi della felicità dopo non averla trattenuta :-)
Lo sai Diego che su questi argomenti io sono delicato, ti posso capire benissimo! :-(

Karim ha detto...

Che brutta sensazione! A me è successo durante un lungo a Roma. Ho deviato verso casa di mia madre, ho suonato il campanello che erano le 7 del mattino di domenica, mamma apri senza fare domande... Cosa che capitano!

innovatel ha detto...

Mi fà piacere sapere che non sono l unico con certi problemi ... anzi ... nei prossimi giorni aprirò un post a tema ... zi zi :)

Michele ha detto...

E' una combinazione di sforzo e alimentazione, ho notato che per me mangiare troppo vicino alla corsa provoca maremoto nella panza:)

Lucky73 ha detto...

ahahahaa, me ne intendo...
L'ultima volta ad una tapasciata stavo morendo .....fortuna ho trovato una signora con dei fazzoletti di carta altrimenti....

Durissima così poi a quella velocità...e se beccavi pure una salita??????

Anonimo ha detto...

...basta che non vi pulite con foglie di ortica... er califfo.

Diego ha detto...

@Furio,
coltivano il riso.....

@Jenny,
il mio risc. è cosi a volte arrivo anche fino 8 km.

@Er Califfo,
con il freddo che faceva, tra qualche giorno ci sarà ancora la montagneta.....

@Antherun,
la cacca può aspettare......

@Innovatel,
grazie per la visita !

@Lucky,
stringevo le chiappe.....

@Michele,
la corsa stimola......

@Er Califfo,
nel buio per non sbagliare... non mi son pulito....

antherun ha detto...

forse non avevo capito Diego: pensavo si trattasse di urgenza più "leggera" :-))

Alvin ha detto...

Col freddo che c'è a giugno ti saluterà ancora quando passi per di la!